Delfini Guardiani

locandina_eolie_def1Sono circa 450 gli alunni delle scuole primarie  delle Eolie  e  delle Egadi  e sono i protagonisti di un percorso didattico il cui obiettivo finale è formare sentinelle junior, attive nella salvaguardia della propria terra e del proprio mare.

Sotto la guida di esperti Marevivo, i futuri “Delfini Guardiani” sono impegnati in ricognizioni in spiaggia, attività di sea-watching,  a scuola dagli artigiani e dai pescatori locali e scopriranno la storia degli insediamenti umani  e i segreti racchiusi nelle rocce e nella flora mediterranea.

Nel corso delle attività previste dal progetto, svolto con il patrocinio di Federparchi e dei Comuni di Lipari, Leni, Malfa e Santa Marina Salina, sono coinvolte la Capitaneria di Porto, la Marina Militare e le Associazioni sul territorio.

Al termine del primo anno di tale percorso didattico, dopo aver acquisito una maggiore consapevolezza e anche una capacità e volontà di reagire alle situazioni di incuria, i ragazzi riceveranno il distintivo di “guardiani dell’isola”, che darà loro il diritto-dovere di presentarsi, senza accompagnatori adulti, presso il proprio Comune o la Capitaneria di Porto per segnalare eventuali problemi di carattere ambientale.

Oggi la  scuola coinvolta è l’Istituto Comprensivo Lipari 1, gli alunni di Panarea  sono a  Stromboli con il primo gemellaggio fra gli aspiranti “delfini guardiani” delle Eolie  per condividere la conoscenza sulle tracce del lontano passato. Guidati dall’archeologa Elena Lusuardi e dagli operatori Marevivo, i ragazzi hanno visitato il sito archeologico di San Vincenzo, costituito da un villaggio preistorico risalente all’età del bronzo medio.


La delegazione locale  di Marevivo e  Attiva Stromboli hanno collaborato per fornire il supporto logistico/organizzativo, e allestito una presentazione  presso  la scuola di Stromboli dove l’archeologa ha mostrato agli studenti,  attraverso immagini degli scavi, tecniche e metodi e quanto sia importante conoscere e preservare i preziosi tesori del territorio eoliano, usufruendo in anteprima delle attrezzature disponibili nell’aula multimediale.


foto dalla presentazione:

 

Leave a comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Attiva Stromboli©copyright2020