OPSA

Operatori Polivalenti Salvataggio in Acqua.

La formazione continua con una prova pratica (Acquaticità, Tuffo, Stile Libero, Rana, Apnea, Galleggiamento) e un colloquio finalizzato a valutare l’aspirante OPSA. Chi selezionato potrà accedere al corso in piscina in cui verrà messa alla prova la resistenza  e verranno insegnate le tecniche di recupero e trasporto del pericolante. Seguiranno lezioni teoriche di  meteorologia, le tecniche della navigazione e tanti altri aspetti riguardanti l’attività prettamente balneare.
Una volta conseguito il brevetto di primo livello, sarà possibile accedere alle varie specializzazioni: conduttori di mezzi nautici, Operatore Sommozzatore, elisoccorritori, tecnici iperbarici.

 

Leave a comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Attiva Stromboli©copyright2021